Chiedi a noi!

Il nostro servizio di assistenza clienti è a disposizione per sciogliere qualsiasi dubbio relativo ai vantaggi offerti da Ecobonus 50% e Superbonus 110%.

Per poter essere rapidamente di supporto, abbiamo elaborato una breve lista di domande frequenti.

Ecobonus 50% viene utilizzato per gli interventi destinati a migliorare l’efficienza energetica della propria abitazione. Non richiede un titolo per procedere con i lavori (SCIA, CILA, Permesso di costruire).

Bonus Casa viene utilizzato per lavori di riqualificazione edilizia che rendono le abitazioni più efficienti e confortevoli. All’interno del Bonus Casa è possibile eseguire anche lavori di efficientamento energetico. Il Bonus Casa richiede un titolo abilitativo (SCIA, CILA, Permesso di costruire).

Superbonus 110% viene utilizzato per le ristrutturazioni degli immobili che effettuano lavorazioni di efficientamento energetico. È composto da interventi trainanti obbligatori e trainanti facoltativi con un miglioramento di almeno due classi energetiche dell’edificio.

No, per poter usufruire del superbonus 110% c’è bisogno di effettuare un intervento trainante.

La cessione del credito d’imposta offre la possibilità al beneficiario della detrazione, maturata per gli interventi effettuati, di cedere il credito al fornitore o ad altri soggetti.

Lo sconto in fattura è una riduzione del corrispettivo dovuto, applicata direttamente nella fattura di acquisto. L’importo della riduzione viene anticipato dai fornitori che hanno effettuato gli interventi e recuperato da loro sotto forma di credito d’imposta cedibile a loro volta ad altri soggetti.

Chi vive in condominio potrà usufruire del Superbonus per tutti gli interventi di efficientamento energetico vincolati al miglioramento di due classi energetiche. Tali interventi godono del diritto di detrazione del 110%.

In alternativa, per ogni singola unità immobiliare, è possibile accedere all’ecobonus o al bonus casa al 50%.

Sì, a condizione che;

  • l’intervento sia effettuato congiuntamente a uno degli interventi trainanti attuati dal condominio
  • si certifichi il miglioramento di almeno due classi energetiche dell’edificio
  • le finestre possiedano le caratteristiche di trasmittanza termica indicate nel decreto ministeriale

L’elevata qualità e le performance degli infissi METRA Building garantiscono il rispetto delle prestazioni richieste per ottenere i benefici fiscali in questione.

Cerca il rivenditore
più vicino